diario de una azafata

Giornata di Lavoro di una Hostess

Giornata di Lavoro di una Hostess

La mia giornata lavorativa come Assistente di Volo inizia con una sveglia con 2 ore di anticipo, dal momento della presentazione all’aeroporto.

Preparazione alla Giornata di Hostess

In queste 2 ore mi trucco, mi  pettino con un raccoglitore e mi metto la divisa completa con scarpe, sciarpa, valigia, capelli legati, cintura, calze, ecc.

Prima di uscire di casa, controllo la mia valigia per assicurarmi di avere tutto ciò che servirà ; divisa aggiuntiva, un quaderno per scrivere tutto ciò che è stato detto durante il briefing, una penna, vestiti di ricambio, pigiami, trucco, un manuale, smalto per unghie, costume da bagno, ecc.) e soprattutto controllo di avere tutti i documenti necessari con me come passaporto e altra documentazione importante per il mio lavoro e il mio viaggio.

dia trabajo azafataEsco di casa, vado all’aeroporto, parcheggio; e vado direttamente nel nostro ufficio, dove aspetterò i miei colleghi che  lavoreranno con me, facendo parte dello stesso equipaggio sullo stesso aereo.

 

Il Briefing

Tutti  arrivati, il Supercargo  di Cabina ci farà firmare l’Assistenza del giorno in cui lavoriamo, ci spiegheranno  il volo che faremo, quale sarà la nostra posizione e quali bevande o cibo serviremo ai passeggeri.

E, infine, faremo revisionare i nostri procedimenti di emergenza.

Dopo la revisione, il Pilota ci dirà per quanto tempo durerà  il volo e quanti metri in alto voleremo.

Dopo il “Briefing”, andiamo tutti insieme sull’aereo e cominciamo a rivedere i materiali di emergenza e che tutto è corretto.

Una volta che il controllo è finito, possiamo iniziare a imbarcare i nostri passeggeri, mettendoci nelle nostre posizioni di benvenuto con un sorriso sui nostri volti e salutare educatamente a ciascuno mentre entrano.

Se è necessario,  aiuteremo a trovare i loro posti.

 

Preparazione al Decollo

diario de azafata de vueloDopo l’imbarcazione  di tutti i passeggeri, una compagna Assistente del mio volo leggerà un annuncio di benvenuto per tutti i passeggeri e dopo inizierà la dimostrazione di sicurezza.

Una volta fatto questo, uno dei miei colleghi verificherà che tutti i passeggeri hanno messo le loro cinture di sicurezza, le porte sono chiuse e che tutto è corretto, ecc.

In sintesi, ogni hostess ha il proprio compito da svolgere, per aiutarsi a vicenda.

Quando tutte le Assistenti di Volo hanno già fatto il loro benvenuto a Bordo e controllato che tutto sia corretto, lo diremo alla nostra Supercargo di  Cabina  che la cabina e il galley  sono assicurate, e la Supercargo della cabina chiamerà il Comandante per avvertirlo.

Assicurato la cabina, torniamo ai nostri posti.

Leggendo altri annunci che faranno, che i passeggeri ricordino di rimanere seduti.

Quando il Comandante ci dà il permesso di alzarci, iniziamo a organizzare le bevande e il cibo che serviremo ai passeggeri.

 

Durante il Volo

Anche noi Assistenti di Volo  e Piloti facciamo colazione, pranzo, spuntini e cena in aereo, questo dipende dagli orari di volo che facciamo e viene segnalato dall’aeroporto.

Durante tutto il volo, mentre i passeggeri dormono o guardano i film, noi Assistenti  di Volo finiamo di organizzare il  Galley, o nei turni  mangiamo o riposiamo, e a turno controlliamo nella cabina che tutto è in ordine e ogni minuto che passiamo, ricontrolliamo la cabina di volo che è dove si trovano il comandante e il primo ufficiale.

 

L’atterraggio

Quando mancano 20 minuti di atterraggio, i piloti ci avvertono e noi avvisiamo ai  passeggeri; cominciamo  a sistemare e fissare il gallley e la cabina, ed è anche il momento in cui le Assistenti di Volo  controllano i capelli se fossero un po spettinati e ritoccano il trucco.

Quando mancano 10 minuti, controlliamo che tutti i passeggeri abbiano la cintura di sicurezza allacciata, i bagagli nei loro posti e le finestre con  la tenda aperta, ecc.

Le Assistenti di Volo ci metteremo nei nostri posti e ci assicureremo.

Arrivati a destinazione, aspettiamo il permesso del Comandante di aprire le porte e così iniziare  a sbarcare i passeggeri.

Dopo aver sbarcato tutti i passeggeri, ricontrolliamo che i passeggeri non hanno dimenticato nulla.

 

I giorni a terra come Hostess

diario azafata en tierra

E  anche noi scendiamo, questa volta non torniamo a casa, su questo volo, dobbiamo restare per 3 giorni in Grecia. Quindi puoi andare a visitare la Grecia con i tuoi colleghi, musei, negozi, negozi di scarpe si dice che siano i migliori a  buoni prezzi, ecc. Oppure puoi decidere se tornare quei 3 giorni a casa, lasciando il prossimo volo.

Una volta fuori dall’aereo, ci attende un autobus che è riservato solo all’Equipaggio.

 

Quando arriviamo al terminal usciamo dall’aeroporto, c’è un uomo che ci sta aspettando, con un cartello con il nome della Compagnia Aerea, con i nomi dei piloti, e ci porteranno all’Hotel 5 * dove alloggeremo per 3 giorni.

 

 

Il Giorno di Lavoro da Hostess

Così è com’è un giorno di lavoro di un Assistente di Volo, vi consiglio di proporvi e se ti piace questa Professione, anche tu puoi essere uno di noi!

Dai un’occhiata al Corso per Hostess !!!

 

Romina, Diario di una Hostess