azafata de vuelo shara

Esperienza Corso Hostess di Volo

La mia avventura da assistente di volo é iniziata quando ho avuto il coraggio di partire da Milano per la Spagna, a Barcellona, per poter studiare il corso di assistente di volo di Accademia Meytaqui.

azafata de vuelo viajarFrequentando questo corso ho ottenuto alla fine degli esami (teorici e pratici) la licenza di volo come hostess di AESA. Una licenza imprescindibile per poter lavorare come assistente di volo.

Il mio corso iniziava il 26 di settembre, però avevo deciso di venire il 15 di settembre per poter conoscere e visitare la città di Barcellona che è splendida!

La mia Esperienza nel Corso di Assistente di Volo

Arrivata all’Aeroporto di Barcellona, mi aspettava un taxista inviata dall’Accademia, con il mio cognome scritto su un cartellino.

Dall’Aeroporto sono andata direttamente in academia e con altri miei nuovi compagni siamo andati tutti insieme con il taxi nel nostro alloggio.

Con i miei coinquilini, che erano anche i miei compagni di classe del corso hostess mi ero trovata subito in sintonia. Uscivamo , cucinavamo  e mangiavamo e certamente studiavamo anche insieme.

I 3 mesi di corso erano volati ; ho incontrato professori stupendi che in ogni dettaglio ed ad ogni richiesta riuscivano ad aiutare gli studenti per prepararsi agli esami di hostess e ai colloqui di lavoro.

Non solo, in questi 3 mesi ho imparato una nuova lingua che é lo spagnolo.

L’ 11 gennaio del 2017 avevo fatto l’esame finale, e nella prima settimana di febbraio erano usciti i risultati:

esperienza hostess di voloEsame Passato: Ero una Hostess

Ottenendo il certificato di hostess di volo dall’Accademia, sono andata al mio primo colloquio in una compagnia aerea  che ammiravo molto e che anche l’Accademia mi aveva consigliato. Questa compagnia di volo si chiama Albastar .

L’intervista era a Barcellona alle ore 10, alle 9 mi ero già presentata.

Ero nervosa ma ero sicura di me, sapendo che mi ero preparata tanto e bene durante il corso hostess.

 

Il 24 Marzo, un giorno che sicuramente non dimenticherò mai.

La felicità che avevo sentito era indescrivibile ; sí, era il giorno quando avevo ricevuto la chiamata dalla compagnia aerea che mi avevano scelto!

Avevo come base di lavoro a Milano Malpensa era perfetto per me perché avevo la mia famiglia vicina a me.

Era un nuovo mondo per me; già conoscevo qualcosa perché mi informavo molto su come è una vita d’assistente di volo ma viverla era molto di più; in poche parole sembra di vivere un sogno.

Ho visitato gli aerei della compagnia!

azafata avionhostess aereo

E prima di presentarmi nel mio primo giorno di volo o “lavoro” mi avevano datto la mia uniforme su misura apposta per me. Le scarpe nuove e una borsa e valigie. E tutto questo senza pagare niente!

hostess di volo viaggiareCome hostess ho visitato molti posti e paesi.

Facendo questo lavoro mi capita di restare 3 giorni o 1 settimana fuori Italia.  Molte volte non lavoro, in questi giorni quindi o visito la città o resto all’hotel a rilassarmi nella Spa.

Anche i miei genitori hanno vari sconti con i biglietti aerei, e con questo riescono a visitare più luoghi di loro piacimento.

 

Ho incontrato molte persone splendide nel mio tragitto ma la cosa più bella ho trovato una seconda famiglia presso la scuola per hostess.

Prima di arrivare a dove sono adesso ho imparato e superato molti ostacoli che mi hanno resa una persona migliore e forte.

La cosa più importante è non smettere mai di sognare e di credere sempre su se stessi e alle proprie capacità per poter diventare una assistente di volo e vivere l’esperienza di hostess di volo.

 

Shara – Esperienza di una Hostess di Volo